Alberelli di pasta frolla salata con stracchino di bufala

Prodotto Tomasoni
Prodotto Tomasoni
Altri ingredienti
200 gr di stracchino di bufala del Caseificio Tomasoni
250 gr di farina 00
120 gr di burro
un uovo intero (possibilmente XL)
un pizzico di sale
sott’oli vari qb
Difficoltà
Difficoltà
Bassa
Preparazione
Preparazione
10 minuti
Cottura
Cottura
15 minuti

In una terrina capiente (o con l’ impastatrice con il gancio K), ho mescolato farina, uovo, burro tagliato a quadrottini appena tolto dal frigo e sale, formato una palla e messa a riposare in frigo.

In una terrina capiente (o con l’ impastatrice con il gancio K), ho mescolato farina, uovo, burro tagliato a quadrottini appena tolto dal frigo e sale, formato una palla e messa a riposare in frigo.

Mentre il forno raggiungeva la temperatura, ho preparato tutto il necessario: tappetino di silicone leggermente infarinato, il mattarello, i taglia biscotti a forma di stelline (di due dimensioni diverse) gli stampini per la punta dell’alberello (a forma di picche), in modo che, una volta tolta dal frigo, la pasta frolla salata sia lavorata ancora fredda e subito infornata.

Trascorso il tempo, ho steso la pasta dello spessore di circa mezzo cm, ho ottenuto tante stelline e punte, che ho poi adagiato sopra una teglia da forno ricoperta di carta-forno e cotto per circa 15 minuti a 170°(forno già caldo).

Una volta cotti  e sfornate le paste frolle, ho aspettato che raggiungessero temperatura ambiente, dopo di chè, ho inserito lo stracchino di bufala in un sac à poche, farciti e, decorati con pezzetti di sott’oli (piselli, carote, olive).

Ricetta dal blog Il Piacere dei sensi ilnuovopiaceredeisensi.altervista.org/alberelli-di-pasta-frolla-salata-con-stracchino-e-sottoli/#

Sei un operatore?

Consulta le schede tecniche dei nostri prodotti...visualizza le informazioni commerciali presenti sul sito e i prodotti speciali destinati ai negozianti o rivenditori in genere.

Login/Registrati

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN