Spiga con stracchino di capra e rucola

Numero persone
8
Prodotto Tomasoni
Prodotto Tomasoni
Altri ingredienti

  • 1 cubetto da 25 gr di lievito di birra fresco
  • 450 gr di farina Manitoba
  • 200 gr di farina 0
  • 100 gr di farina di semola di grano duro
  • 5 gr di malto diastasico
  • 400 gr di rucola
  • 2 uova
  • 2 confezioni di Stracchino di Capra Tomasoni
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva
  • Semi di sesamo

Difficoltà
Difficoltà
Media
Preparazione
Preparazione
30 minuti
Cottura
Cottura
30 minuti
Portata
Portata
Antipasto

Sciolgo il lievito in 380 gr di acqua tiepida. Unisco le tre farine e il malto, aggiungo l’acqua e 50 gr di olio extravergine di oliva.

Sciolgo il lievito in 380 gr di acqua tiepida. Unisco le tre farine e il malto, aggiungo l’acqua e 50 gr di olio extravergine di oliva. Impasto bene gli ingredienti. Aggiungo quindi 15 gr di sale e continuo a lavorare fino ad ottenere un bel panetto liscio. Lo metto a lievitare per due ore.

Sbatto le due uova.

Divido il panetto lievitato in 4 parti. Stendo ciascuna ad ottenere 4 rettangoli. Spennello l’interno di ciascun rettangolo di uovo, spalmo lo stracchino di capra e ricopro di rucola. Aggiusto di sale e pepe. Un ripieno semplicissimo, al quale non va aggiunto altro.

Arrotolo la pasta ottenendo 4 rotoli che taglio a fettine alte circa 1 cm. Le dispongo in una teglia coperta di carta forno sovrapponendoli ad ottenere due spighe.

Lascio lievitare coprendo con un canovaccio per 1 ora.

Spennello infine di uovo sbattuto, cospargo di semi di sesamo e inforno a 200° per 30 minuti.

Ricetta del blog Blumirtillo

Sei un operatore?

Consulta le schede tecniche dei nostri prodotti...visualizza le informazioni commerciali presenti sul sito e i prodotti speciali destinati ai negozianti o rivenditori in genere.

Login/Registrati

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN