Torta salata carciofi e ricotta

Numero persone
4
Prodotto Tomasoni
Prodotto Tomasoni
Altri ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia formato rotondo
  • 7 carciofi teneri
  • 300 g di ricotta ben sgocciolata (io formaggio di capra simile alla ricotta “Soffio di Capra” Tomasoni)
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale pepe
  • olio evo
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 7 fette di scamorza

Difficoltà
Difficoltà
Media
Preparazione
Preparazione
20 minuti
Cottura
Cottura
30 minuti
Portata
Portata
Antipasto

Pulire i carciofi eliminando i gambi, le foglie esterne dure e tagliare le punte.

Pulire i carciofi eliminando i gambi, le foglie esterne dure e tagliare le punte. Per non farli annerire vanno immersi immediatamente in acqua acidula.

Portare a bollore abbondante acqua salata e calare i carciofi. Scolarli al dente e sistemarli in uno scolapasta. In una ciotola lavorare la ricotta o il formaggio di capra per renderli cremosi.

Unire alla ricotta le uova, il formaggio grattugiato, regolare di sale e pepe e mescolare il tutto. Rivestire con carta forno la teglia, adagiare la pasta sfoglia e con una forchetta bucherellare la base. Versare il composto (lasciandone qualche cucchiaio da parte) livellandolo bene e sistemare i carciofi.

Distribuire in ogni carciofo un po’ di composto, aggiungere prezzemolo tritato, adagiare una fetta di scamorza su ciascuno e condire con un filo di olio.

Cuocere la torta salata carciofi e ricotta in forno già caldo a 180°C statico per circa 30 minuti. Il composto deve risultare ben cotto e dorato. Servire la torta salata carciofi e ricotta tiepida, ottima anche fredda, ma volendo si può riscaldare per alcuni minuti.

Ricetta dal blog Il mio saper fare

Sei un operatore?

Consulta le schede tecniche dei nostri prodotti...visualizza le informazioni commerciali presenti sul sito e i prodotti speciali destinati ai negozianti o rivenditori in genere.

Login/Registrati

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN