Indietro non si torna perché è una scelta di valori. Quindi la rotta rimane puntata con convinzione sul biologico.

Una sfida riuscita quella del Caseificio Tomasoni, con oltre 60 anni di storia, che è approdato nel mondo del biologico, perseguendo un obiettivo di sostenibilità con grande attenzione nella selezione degli allevamenti, l’ottimizzazione dei processi produttivi con un complesso sistema di riutilizzo e depurazione biologica delle acque, l’installazione di un moderno impianto fotovoltaico e di un’innovativa tecnologia per il compostaggio, utile alla riduzione dei consumi.

 L'azienda di Breda di Piave, che già da tempo sposa i valori di AIAB, traducendoli in un modello agricolo e alimentare regolamentato e certificato, sarà presente dall’8 all’11 settembre al Sana di Bologna (padiglione 26, stand A117 - B118), con la linea di referenze, prodotta esclusivamente con latte biologico italiano, proveniente dalle migliori stalle del Veneto, con mucche alimentate di erba e foraggio bio.

 “La scelta di puntare su una filiera biologica tracciabile non è stata semplice, ma siamo molto soddisfatti del percorso produttivo che stiamo portando avanti con convinzione per valorizzare il nostro territorio e sostenere gli allevatori locali che selezioniamo personalmente. - afferma Moreno Tomasoni –  Con la linea bio mettiamo in risalto l’importanza di utilizzare solo latte italiano di qualità con stalle che si trovano in un raggio di pochi chilometri dal nostro stabilimento.”

 La produzione del Caseificio Tomasoni è l’emblema dei formaggi del Piave dal 1955, che rappresenta l’eccellenza e il valore di un territorio ricco di biodiversità. 

La filiera corta e controllata è il credo dell’azienda, che punta sull’alta qualità della materia prima, senza dimenticare il rispetto della tradizione casearia veneta:  come 60 anni fa, ancora oggi alcune operazioni, del tipo la rottura della cagliata, il posizionamento delle forme e il confezionamento degli stracchini, vengono realizzate ancora a mano.

 La linea Caseificio Tomasoni Bio è composta nel dettaglio dallo Stracchino Bio, fresco e delicato, fiore all’occhiello della produzione, la Caciotta Bio con una lieve stagionatura, il Dolce Tomasoni Bio dal sapore dolce e delicato, il PrimoDì Bio dalla pasta tenera e saporita, la Ricotta Bio morbida e leggera, il Formaggio San Saverio Bio dal sapore di latte fresco.

 

Le referenze sopra indicate sono realizzate senza l’impiego di sostanze chimiche di sintesi e di organismi geneticamente modificati e riportano il logo di produzione biologica di ICEA (Istituto per la certificazione etica e ambientale) che ne certifica e garantisce l’intera filiera.

 

Sei un operatore?

Consulta le schede tecniche dei nostri prodotti...visualizza le informazioni commerciali presenti sul sito e i prodotti speciali destinati ai negozianti o rivenditori in genere.

Login/Registrati

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN