stracchino

di Simone Paciaroni

Il sapore, colore e consistenza sono simili ed hanno la stessa dolcezza. Ma ci sono alcune differenze che è bene conoscere prima di acquistarlo.

 

Lo stracchino è un formaggio che nasce da latte di mucche “stracche”, nome che deriva dalla parola lombarda “stracch”, ovvero stanche dal rientro dall’ alpeggio. La mucca infatti veniva munta quando dall’ alpeggio scendeva a mezza costa (sotto i 900 mt.) poiché il latte era particolarmente adatto per la produzione di questo formaggio molle. La stagionatura di questo formaggio è di una settimana.

Composizione per 100 grammi: Calorie 300 – Acqua 54 – Proteine 19 – Grassi 25 – Carboidrati 0 – Fibre 0.

La crescenza invece è un formaggio di latte vaccino intero pastorizzato, a pasta molle, crudo e fresco.  Un formaggio “che cresce”, ovvero che esce dalla forma dello stampo per effetto di una stagionatura di 20 giorni.
I valori nutrizionali della Crescenza sono importanti per l’apporto di proteine di elevata qualità biologica, calcio altamente assimilabile e vitamine B1, B2, PP ed A. Contiene inoltre buone quantità di sodio, potassio e fosforo.
La quantità di lipidi presente è del 23,3% circa.

Per 100 grammi: Calorie 257 – Acqua 57 – Proteine 16.275 – Grassi 20.599999 – Carboidrati 1.65 – Fibre 0%

Oggi, grazie alla presenza dei fermenti scompare anche il gusto acidulo ed amarognolo.

 

Qui tutte le ricette con lo stracchino Tomasoni!

Sei un operatore?

Consulta le schede tecniche dei nostri prodotti...visualizza le informazioni commerciali presenti sul sito e i prodotti speciali destinati ai negozianti o rivenditori in genere.

Login/Registrati

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN