stracchino

di Simone Paciaroni

Il sapore, colore e consistenza sono simili ed hanno la stessa dolcezza. Ma ci sono alcune differenze che è bene conoscere prima di acquistarlo.

 

Lo stracchino è un formaggio che nasce da latte di mucche “stracche”, nome che deriva dalla parola lombarda “stracch”, ovvero stanche dal rientro dall’ alpeggio. La mucca infatti veniva munta quando dall’ alpeggio scendeva a mezza costa (sotto i 900 mt.) poiché il latte era particolarmente adatto per la produzione di questo formaggio molle. La stagionatura di questo formaggio è di una settimana.

Composizione per 100 grammi: Calorie 300 – Acqua 54 – Proteine 19 – Grassi 25 – Carboidrati 0 – Fibre 0.

La crescenza invece è un formaggio di latte vaccino intero pastorizzato, a pasta molle, crudo e fresco.  Un formaggio “che cresce”, ovvero che esce dalla forma dello stampo per effetto di una stagionatura di 20 giorni.
I valori nutrizionali della Crescenza sono importanti per l’apporto di proteine di elevata qualità biologica, calcio altamente assimilabile e vitamine B1, B2, PP ed A. Contiene inoltre buone quantità di sodio, potassio e fosforo.
La quantità di lipidi presente è del 23,3% circa.

Per 100 grammi: Calorie 257 – Acqua 57 – Proteine 16.275 – Grassi 20.599999 – Carboidrati 1.65 – Fibre 0%

Oggi, grazie alla presenza dei fermenti scompare anche il gusto acidulo ed amarognolo.

 

Qui tutte le ricette con lo stracchino Tomasoni!

Are you a retailer?

Consult the technical files of our products…

Login/Sign in

CASEIFICIO TOMASONI SRL - P.IVA 02430550265 | STRACCHINO | Privacy Policy | Cookie Policy | ADMIN